Slide background

Don Ermanno dimissioniIl 31 maggio, il direttore don Ermanno Caccia ha rassegnato le dimissioni.
In riferimento, all'opinione a firma ERCAMO (pseudonimo regolarmente segnalato all'Ordine dei Giornalisti) dello scrivente Ermanno Caccia del titolo "Perché?", con la quale esprimevo ed esplicitavo un'opinione circa la recente consultazione Europea, e a seguito delle illazioni apparse sulla Voce di Carpi volte a legare la mia personale opinione con quella dell'editore del settimanale il Vescovo Francesco Cavina, la presente per smentire ogni e qualsivoglia coinvolgimento, controllo preventivo e condivisione dell'editore nella suddetta opinione. Constatata la levata di scudi "strumentale", da una parte di coloro che non condividono in libertà la stessa, amareggiato e colpito da tanto clamore in serenità e in coscienza, rassegno le dimissioni da direttore del settimanale diocesano "Notizie".

In Fede
Ermanno Caccia

Nota del Cda di Arbor Carpensis

Dimissioni del Direttore di Notizie don Ermanno Caccia
In merito al commento all'esito del voto del 26 maggio "Perché? L'opinione", pubblicato sul numero 21 del settimanale Notizie (pag. 4), è intervenuto con una nota il Consiglio di Amministrazione di Arbor Carpensis srl.
Il CdA della Arbor Carpensis srl, società editrice del settimanale della Diocesi di Carpi "Notizie", intende comunicare che i contenuti dell'articolo "Perché? L'opinione" a firma "Ercamo" apparso nell'ultimo numero, non rappresentano la linea editoriale del giornale, improntata ad assoluta equidistanza ed indipendenza di giudizio rispetto ad ogni vicenda politica sia locale sia nazionale. Né tanto meno, si conferma con forza, interpretano il pensiero della Diocesi e del suo Vescovo.

Il Consiglio di Amministrazione
Arbor Carpensis srl

 

Diocesi di Carpi

all rights reserved

powered by duemmeweb