Slide background

Sinodo 2018Iscrizioni ancora aperte, una cinquantina finora le adesioni dalla Diocesi

Rimangono aperte nella Diocesi di Carpi, tramite l'Ufficio per la pastorale giovanile, le iscrizioni all'incontro dei giovani italiani con Papa Francesco, dal titolo "Siamo qui!", al Circo Massimo a Roma, sabato 11 e domenica 12 agosto. L'iniziativa è stata voluta dal Santo Padre come momento "forte" di preghiera della Chiesa italiana a sostegno del Sinodo dei Vescovi, che si svolgerà dal 3 al 28 ottobre prossimi sul tema "I giovani, la fede e il discernimento vocazionale". Al momento, sono una cinquantina gli iscritti della nostra Diocesi: il Clan Agesci Carpi 2 (parrocchia di San Francesco), il Clan Agesci Carpi 4 (parrocchia di Quartirolo) e alcuni giovani Neocatecumenali. Facendo capo alla Pastorale giovanile diocesana, ciascun gruppo si muoverà autonomamente. Mentre i Neocatecumenali arriveranno nella capitale direttamente sabato 11 agosto, per i due Clan Roma sarà la destinazione finale della propria route estiva, vissuta nei giorni precedenti l'incontro con il Papa lungo la Via Francigena: il Carpi 2 giungerà tramite l'itinerario da Vetralla; il Carpi 4, accompagnato dal parroco don Fabio Barbieri, partendo da Gambassi Terme. I nostri rover e scolte si inseriranno così all'interno della grande cornice di "Per mille strade", ovvero dei pellegrinaggi di "avvicinamento" all'evento di Roma, compiuti da migliaia di giovani provenienti dalle diverse Diocesi d'Italia, sulle orme dei santi e alla scoperta del patrimonio umano e cristiano del nostro Paese. Una quarantina gli itinerari previsti, fra cui, appunto, la Via Francigena. "Certamente i numeri degli iscritti, dando uno sguardo a livello nazionale, non sono quelli delle Giornate mondiali della gioventù - afferma Simone Ghelfi , direttore dell'Ufficio diocesano per la pastorale giovanile -, ma è vero anche che si tratta di proposte diverse. Questa dell'incontro al Circo Massimo è sicuramente più impegnativa, dato che, come caldeggiato dal Servizio nazionale per la pastorale giovanile, l'arrivo a Roma è preceduto per la stragrande maggioranza dei gruppi da chilometri a piedi sulle strade della spiritualità d'Italia. Come Pastorale giovanile diocesana, siamo perciò contenti della partecipazione dei nostri giovani e, per quanti andranno in route, della strada che percorreranno facendo esperienza concreta di come il Sinodo sia un vero e proprio cammino". Con l'auspicio, che, conclude Ghelfi, "i ragazzi possano sentirsi in comunione con tutti i loro coetanei che in quei giorni staranno camminando verso Roma".

Gmg 2019 a Panama Il tempo stringe per le iscrizioni
Sarà Panama, sull'istmo che collega l'America centrale a quella meridionale, ad ospitare, dal 15 al 28 gennaio 2019, la 34ª Giornata mondiale della gioventù (Gmg). Sono aperte le iscrizioni presso l'Ufficio diocesano per la pastorale giovanile. "La partecipazione della nostra Diocesi - spiega Simone Ghelfi - avverrà all'interno del gruppo regionale che vede riunite undici Diocesi dell'Emilia Romagna. Il numero dei partecipanti è, per così dire, chiuso, cioè già fissato. Ciò significa che chi desidera iscriversi è caldamente invitato a comunicarcelo al più presto". Il programma della Gmg prevede innanzitutto il gemellaggio dei giovani italiani con la Diocesi di Chitrè, a trecento chilometri dalla città di Panama: come ha fatto sapere il Servizio nazionale per la pastorale giovanile, un migliaio sono i posti, tutti nelle famiglie, riservati all'ospitalità nei giorni del gemellaggio, durante i quali ci saranno momenti di incontro, conoscenza e scambio. A seguire, vi sarà il trasferimento a Panama: anche qui, ci si muoverà come "gruppo italiano", per essere tutti accolti presso la parrocchia della Madonna di Guadalupe, ad una ventina di minuti a piedi dalla Cinta Costiera, dove sarà celebrata la Messa di apertura. Il costo del pacchetto della Gmg (gemellaggio, volo, assicurazione, trasporti e gadget) è di 1.850 euro. Il volo verso Panama partirà, per il gruppo emiliano romagnolo, da Bologna, con scalo a Madrid.

Per iscriversi all'incontro di Papa Francesco con i giovani italiani al Circo Massimo a Roma, previsto per l'11 e 12 agosto, o alla Gmg di Panama: Simone Ghelfi tel. 338 8781137, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Diocesi di Carpi

all rights reserved

powered by duemmeweb