Slide background

Storia di NotizieANNO 1999

Dopo dieci anni, il saluto a monsignor Staffieri nominato Vescovo di La Spezia-Sarzana-Brugnato

Dal 1° gennaio 1999 l'euro debutta sui mercati fi nanziari, anche se la circolazione monetaria ha effettivamente inizio il 1 gennaio 2002 nei dodici Paesi dell'Unione che per primi hanno adottato la nuova valuta. Notizie dedica alcune interviste ad esponenti del mondo fi nanziario ed imprenditoriale locale per valutare i nuovi scenari creati dall'introduzione della moneta unica. In vista della tornata elettorale del 13 giugno, il 27 maggio Caritas diocesana, in collaborazione con Notizie, organizza il primo confronto diretto tra i candidati sindaco di Carpi sui dati dell'Osservatorio sulle povertà. "Un dibattito aperto e stimolante - scrive il settimanale -: da un lato le provocazioni dei poveri e le richieste di Porta Aperta; dall'altro le sensibilità dei candidati e la disponibilità, pur se con notevoli differenze, ad affrontare le situazioni di difficoltà". Questo l'esito delle elezioni: in Provincia e nei comuni si registra una conferma per le coalizioni di centro sinistra, mentre il centro destra si rafforza e avanza in media del 10 per cento. A Carpi è eletto sindaco Demos Malavasi, a Mirandola Luigi Costi. E' in estate che si verifica l'evento principale per la Chiesa di Carpi nel 1999: il 10 luglio si comunica infatti ufficialmente la nomina di monsignor Bassano Staffi eri a Vescovo di La Spezia-Sarzana-Brugnato. Su Notizie un ampio speciale racconta i dieci anni di episcopato a Carpi, così come il saluto riconoscente e commosso della Diocesi il 3 ottobre in Cattedrale. "Mi accorgo - afferma monsignor Staffi eri - che il mio saluto si è trasformato in un'esortazione a vivere più intensamente la fede in Gesù e ad annunciare il suo Vangelo, questo è il compito del Vescovo". Segue il 10 ottobre, l'ingresso a La Spezia, accompagnato da una folta delegazione carpigiana. Qualche giorno dopo, il 14 ottobre, monsignor Luigi Benetti è nominato amministratore diocesano dal collegio dei consultori. L'imprevedibile trasferimento di monsignor Staffi eri provoca l'arresto del cammino verso il Sinodo, che dunque non si celebra, come si era previsto, nell'autunno 1999. A settembre si presenta il "Libro pastorale" che raccoglie il frutto della riflessione di tutta la comunità diocesana. In attesa che il nuovo Vescovo decida se la comunità diocesana debba riprendere o meno il cammino del Sinodo, Notizie rilancia l'invito a sottoporre ad un'attenta lettura il contenuto del "Libro pastorale". In caso contrario "si perderebbe una preziosa occasione di crescita culturale e di consapevolezza per la nostra comunità ecclesiale". Sta di fatto che l'assenza del Vescovo porta inevitabilmente alla mancanza di una programmazione precisa, che però è sostituita dall'innesto, per molte parrocchie, sulla preparazione al Giubileo del 2000, ormai alle porte. L'apertura, che si tiene a Natale, è accompagnata da una fiaccolata seguita dalla solenne celebrazione in Cattedrale.

Not

Diocesi di Carpi

all rights reserved

powered by duemmeweb